Associazione Culturale Onlus
  Facebook    Twitter    YouTube
Contatti

BARI, via Davanzati 25
segreteriagensnova@gmail.com
080.4038797 | 340.5600875 | 328.3234387

 
Newsletter
Inserisci la tua email
 

17.11.2018

I minori sempre più vittime di reati
Come contrastare il fenomeno

17 Novembre 2018 – ore 9.00
Auditorium Casale sul Sile (TV)
Via Vittorio Veneto, 96

Dando continuità all’attività di sensibilizzazione iniziata lo scorso febbraio 2018 con la Commissione Pari Opportunità Intercomunale che comprende i Comuni di Casier, Casale sul Sile, Preganziol, Zero Branco, Mogliano Veneto della provincia di Treviso e Marcon della provincia di Venezia, Gens Nova ONLUS ha organizzato questo momento di sensibilizzazione che andrà ad approfondire i reati contro i minori, in particolare pedofilia e pedopornografia, la normativa vigente e attraverso l’intervento dell’Associazione F.I.D.A.P.A. sarà presentata la Carta dei Diritti della Bambina.

PROGRAMMA

ore 9.00
Registrazione dei partecipanti

ore 9.30
Saluti di STEFANO GIULIATO Sindaco di Casale sul Sile
Saluti di CELESTINA SEGATO Assessore al Sociale di Casale sul Sile
Saluti di SIMONA GUARDATI Presidente Commissione P.O.I.
Saluti di STEFANIA BONDUAN Referente GENS NOVA ONLUS per Veneto e Friuli Venezia Giulia

Intervengono
ore 9.45
Prof. Avv. ANTONIO MARIA LA SCALA – Avvocato Foro di Bari, Presidente Gens Nova ONLUS e Presidente Nazionale Penelope Italia ONLUS
“Violenze sessuali a danno di minori, pedofilia e pedo pornografia: attuale quadro normativo e prospettive di riforma”

Prof.ssa MARIA GRAZIA AVEZZU’ – Componente distrettuale F.I.D.A.P.A. del Gruppo di Lavoro della Nuova Carta dei Diritti della Bambina
“La Nuova Carta dei Diritti delle Bambina”

Moderatrice
SONIA FORESTAN – Consigliere Comunale con delega Pari Opportunità, Casale sul Sile, Componente della Commissione P.O.I.

INGRESSO LIBERO

E’ stato riconosciuto n.1 credito formativo dall’Ordine degli Avvocati di Treviso.
Gli Avvocati possono iscriversi compilando la scheda predisposta ed inserita nel sito dell’Ordine degli Avvocati di Treviso o scrivendo alla mail stefaniabonduan@gmail.com

LOCANDINA