Associazione Culturale Onlus
  Facebook    Twitter    YouTube
Contatti

BARI, via Davanzati 25
segreteriagensnova@gmail.com
080.4038797 | 328.3234387 

 
Newsletter
Inserisci la tua email
 

09.11.2013

Lo stalking prodromo del femminicidio. Aspetti giuridici, medico-legali, psicologici e sociali di un crescente fenomeno criminale.

Sabato 9 Novembre 2013 – ore 9.00 (fino alle 14.00)

Auditorium del Rettorato dell’Università Gabriele d’Annunzio Chieti-Pescara

Organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell’Ud’A Chieti-Pescara, l’ASL2 Lanciano-Vasto-Chieti, le Associazioni culturali GENS NOVA e International Police Association Italia-Abruzzo, con il patrocinio dell’Università LUM Jean Monnet di Casamassima (BA) e dell’Ordine degli Avvocati di Chieti.

Il seminario affronta gli aspetti giuridici, medico-legali, psicologici e sociali sulla condotta delittuosa dello stalking, fenomeno criminale di cui nella maggior parte dei casi si rendono protagonisti ex partner che non accettano la fine delle relazioni, trasformandosi in veri e propri carnefici, compiendo efferati delitti contro le donne.

All’evento sarà presente la giornalista, conduttrice televisiva e scrittrice

Cinzia Tani

che presenterà il suo ultimo libro edito dalla Mondadori dal titolo “Mia per sempre. Quando lui la uccide per rabbia, vendetta, gelosia“.

Un libro-inchiesta che attraverso il racconto di storie sempre più tragicamente frequenti, ma anche attraverso le opinioni di psicologi, criminologi, avvocati, sociologi, affronta temi di stringente attualità come la violenza domestica e lo stalking. Un libro per riflettere, perché un Paese
che consente la morte delle donne si sta allontanando dalla civiltà

 

Intervengono:

Prof. Michele Cascavilla
Vice Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali Università G. d’Annunzio Chieti-Pescara
Violenza alle donne e femminicidio: interpretazioni sociologiche.

dr. Pietro Falco
Medico Legale – Direttore dell’Unità Complessa di Medicina Legale Asl2 Lanciano-Vasto-Chieti
Aspetti medico legali della violenza sulle donne

Prof. Avv. Antonio Maria La Scala
Avvocato penalista – Docente di Diritto Penale Università LUM Jean Monnet (Bari)
Presupposti ed elementi costitutivi della fattispecie del reato di stalking, alla luce delle più
recenti pronunce giurisprudenziali.

dott. Maurizio De Meis
Dottore in Psicologia clinica
Il legame perverso. Aspetti di disfunzione relazionale nella coppia.

 

LOCANDINA  |  PROGRAMMA

 

L’evento è gratuito ed è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione entro trenta giorni successivi dalla data dell’evento, che sarà inviato all’indirizzo e-mail indicato dal partecipante (obbligatorio). Coloro che ne faranno richiesta all’atto dell’iscrizione, avranno l’opportunità di partecipare a un test di valutazione finale, il cui superamento, consentirà di acquisire crediti per la formazione continua per Avvocati (n.5 crediti), Medici legali, Psicologici, Infermieri e Assistenti sociali (n.6 crediti). Solo per gli appartenenti alle professioni sanitarie precedentemente citate (Medici legali, Psicologici, Infermieri e Assistenti sociali), l’iscrizione dovrà avvenire tramite compilazione e sottoscrizione del modulo “mod.8” reperibile sul sito www.asl2abruzzo.it, ed inviarlo con fax al numero 0871.358.542 o all’indirizzo e-mail ufficio.formazione@aslchieti.it. Per i partecipanti appartenenti a tutte le altre categorie (Avvocati, Forze dell’Ordine, studenti universitari, cultori, ecc.), sono pregati di inviare i propri dati anagrafici, specificando chiaramente la categoria di appartenenza e l’eventuale opzione di partecipazione alla prova scritta finale, all’indirizzo e-mail demeisinfocorsi@tiscali.it. Le iscrizioni, con le modalità specificate, dovranno pervenire entro e non oltre il 07 novembre 2013, ed accreditarsi personalmente il giorno dell’evento alle ore 08:00, mediante la compilazione e sottoscrizione di apposito modello, ivi consegnato dal personale addetto all’accreditamento.