Protocollo di intesa tra l’Assessorato al Welfare della Città solidale e inclusiva del Comune di Bari e Gens Nova O.d.V. del 04 febbraio 2020

Gli obiettivi del protocollo d’intesa sono:

  1. Creare sinergie tra l’Associazione “Gens Nova O.d.v.” e l’Assessorato al Welfare alla Città solidale e inclusiva del Comune di Bari al fine di rafforzare e potenziare le iniziative a tutela delle vittime che vedono le proprie immagini e /o i propri video a contenuto sessualmente espliciti divulgati senza alcuna loro autorizzazione;
  2. Riconoscere la necessità di effettuare interventi integrati e di favorire azioni nell’ambito della prevenzione e del contrasto ai fenomeni del sexting e del revenge porn;
  3. Favorire la conoscenza del presente protocollo d’intesa da parte della cittadinanza al fine di offrire, a quanti ne abbiano bisogno, il sostegno di persone capaci e preparate in grado fi fornire risposte e aiuto concreto.

Per il perseguimento degli obiettivi sopra indicati Gens Nova O.d.V., in particolare si impegna:

  1. All’istituzione di uno spazio di ascolto legale su appuntamento per le vittime che vedono le proprie immagini e/o i propri video a contenuto sessualmente esplicito divulgati senza alcuna loro autorizzazione, presso la sede dell’Associazione: Via Davanzati n. 25 – BARI e all’istituzione del numero telefonico 340/5600875 attivo tutti i giorni dell’anno, anche festivi, dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00, al quale risponderà un volontario che, in base alle richieste, oltre a fornire in tempi brevi risposte immediate, fisserà incontri, a titolo gratuito, tra la vittima, un avvocato e uno psicologo;
  2. A svolgere una cotante attività informativa destinata agli studenti che frequentano istituti scolastici baresi di ogni ordine e grado, nonché attività informativa destinata a tutte le famiglie che lo vorranno;
  3. A fornire formazione specifica sulle tematiche suindicate a tutti gli operatori che operano nel mondo del sociale.
Vedi Protocollo
Indietro